Mattia Pretato, primo contratto da professionista con il Pontedera

Juventus, Chisola, Torino, Cuneo e Pontedera: dal bianconero al granata, sono le tappe della carriera di Mattia Pretato, difensore centrale classe 2002, che ha appena firmato il suo primo contratto da professionista con la società toscana che milita in Lega Pro. Arrivato al Pontedera nell’estate 2019, il giovane centrale ha ben figurato in Berretti, nella prima parte della stagione, e poi si è fatto le ossa in prestito al Ponsacco, in serie D, subito a suo agio nel calcio dei “grandi”.

Personalità da veterano, notevole sagacia tattica maturata grazie agli importanti allenatori che ha avuto, fisico importante ma con l’agilità del 18enne, sicurezza tecnica non abituale nel suo ruolo: Pretato ha convinto la dirigenza toscana a puntare su di lui e, grazie al lavoro del consulente di mercato Vincenzo Catera, ha firmato il suo primo contratto da professionista: lo aspetta una stagione fondamentale in Lega Pro, nel 2020/2021.

Sempre con la maglia del Pontedera (e sempre con la mediazione di Vincenzo Catera) giocherà anche Alberto Nero, attaccante classe 2002 che si è trasferito dal Piemonte alla Toscana già nella scorsa stagione. Il bomber è stato confermato nella Berretti toscana, con la possibilità di allenarsi e mettersi in mostra anche con la Prima squadra.

(c) 2018 Vincenzo Catera | Design and implementation Inspire Communication