Che soddisfazione per Mattia Pretato: esordio in serie C, grande prestazione e vittoria!

Esordio in serie C, grande prestazione e vittoria di squadra: la domenica perfetta di Mattia Pretato è andata in scena ieri, sul campo della Giana Erminio, dove il Pontedera ha vinto 2-3 (quinto successo in dieci partite per i granata, ma dopo ben tre turni di astinenza) con il 2002 piazzato al centro della difesa a tre, in un ruolo che – di solito – viene assegnato alla guida della squadra.

La partita è stata indirizzata nel primo tempo, con la rete di Stanzani e la doppietta di Magrassi a firmare il parziale di 0-3; ma i lombardi non si sono arresi, hanno accorciato le distanze in chiusura del primo tempo e si sono fatti sotto a metà ripresa. Così scrive “La Nazione”, il più importante giornale della Toscana: “La baby difesa del Pontedera (due ’99, il portiere Sarri e Vaccaro, un 2000, Matteucci, e un 2002, Pretato, al debutto in serie C) però ha retto fino al triplice fischio, conservando una vittoria che rilancia in classifica la squadra”.

Una grande soddisfazione per Pretato, gestito dal consulente di mercato Vincenzo Catera, alla sua seconda stagione in Toscana (con l’intermezzo del prestito al Ponsacco) dopo le esperienze con le maglie di Cuneo, Torino, Chisola e Juventus. Un lungo percorso che, dopo le stagioni in Berretti, finalmente è arrivato al coronamento dell’esordio nel professionismo a soli 18 anni. Ed è solo l’inizio…

(c) 2018 Vincenzo Catera | Design and implementation Inspire Communication